Comunicato di martedì 11 settembre 2018
 

Cabina di regia per l'internazionalizzazione - Federalimentare: Settore agroalimentare riconosciuto come priorità

 

L'agroalimentare è stato uno dei temi chiave della “cabina di regia per l'internazionalizzazione“ di oggi

Roma, 11 settembre - "Federalimentare non può che essere soddisfatta dell''importanza che questo Governo vuol dare al settore agroalimentare" - ha commentato il presidente Luigi Scordamaglia, dopo la riunione della "cabina di regia per l''internazionalizzazione" che si è tenuta oggi alla Farnesina e che definisce ogni anno le linee guida e di indirizzo strategico in materia di promozione all''estero e internazionalizzazione del nostro sistema produttivo.

Tra i vari punti all''ordine del giorno, infatti, il Governo ha posto l''attenzione sul settore agroalimentare. "Il focus sull''agroalimentare e quello relativo al consolidamento del percorso di crescita sui mercati, in particolare nei Paesi emergenti, sono stati i due punti chiave del summit e questo non può che essere un segnale positivo" ha sottolineato Scordamaglia.

Nel corso della "Cabina di Regia" si è parlato anche di una maggiore attenzione e vicinanza al territorio, aumento del numero di imprese italiane stabilmente esportatrici, soprattutto dal Sud Italia, focalizzazione sui canali digitali e consolidamento del percorso di crescita sui mercati, in particolare nei Paesi emergenti. "Tutti strumenti fondamentali - ha commentato il presidente - per l''affermazione di un modello efficace, di qualità e al tempo stesso sostenibile nel settore agroalimentare italiano".